ECONOMIA CIRCOLARE, PATTY L’ABBATE (M5S)

ECONOMIA CIRCOLARE, PATTY L’ABBATE (M5S)

Sul tema dell’economia circolare si esprime la senatrice Patty L’Abbate

ECONOMIA CIRCOLARE, PATTY L’ABBATE (M5S): “In questi giorni si è tenuta la conferenza annuale ENEA – Agenzia nazionale – ICESP verso un’agenda strategica per l’economia circolare. La piattaforma italiana dell’economia circolare (ICESP) è un incubatore essenziale per la transizione ecologica e per il cambio di visone culturale che ci porta verso una modello economico sostenibile, capace di tutelare il pianeta, le risorse naturali e allo stesso tempo dare supporto alla rete delle pmi. Ecoinnovare è necessario per poter essere più competitivi in un mercato sempre più globalizzato, per questo abbiamo inserito nella legge di bilancio all’art. 22 una serie di azioni come ad esempio il credito d’imposta formazione 4.0 ed il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali”.

“Sicuramente dovrà essere modificato il quadro normativo attuale, non adatto ad una simile realtà ancora in costruzione, con una filiera inversa da costruire, e dare supporto anche al nuovo mercato dell’economia circolare, partendo magari dalla PA con il GPP ormai obbligatorio.
Così la Senatrice Patty L’Abbate, capogruppo M5S della commissione ambiente, che ha appena accompagnato come relatrice, il DL Clima approvato la scorsa settimana al Senato”.

Redazione