Contrasto alla pandemia: potere dei dati e regolamentazione necessaria

Di Maurizio Mensi (da Aspenia online)

L’emergenza sanitaria è ancora in corso, cionondimeno possiamo fin d’ora trarre qualche spunto di riflessione dalla strategia dispiegata contro il Covid-19 da paesi che per i risultati ottenuti sono meritevoli di assurgere a best practice.

Cos’hanno in comune Taiwan, Singapore, Corea del Sud, Israele: un sistema fatto di regole e procedure ben congegnate e perfettamente allineate agli strumenti più avanzati dell’innovazione tecnologica: Big Data, metodi di rilevazione accurati, controlli basati sull’intelligenza artificiale.

Sistemi a confronto. Conoscere per deliberare, questo è il segreto, di einaudiana memoria. Quanto più si dispone di dati accurati e aggiornati, tanto più si è in grado di grado di prendere decisioni mirate ed efficaci, destinate ad avere il minor impatto negativo sulla società e sull’economia. A questo si devono aggiungere risorse adeguate, competenze, una catena di comando agile con una comunicazione efficace, piani e la capacità di metterli in atto rapidamente quando necessario.

Nulla si improvvisa: occorre prepararsi per tempo e vince chi riesce a fare tesoro dell’esperienza pregressa. Quasi tutti i paesi citati come modelli di riferimento disponevano infatti di piani elaborati  dopo l’epidemia di SARS del 2003. Per esempio, in Corea del Sud nel 2015 un focolaio di MERS (Middle East Respiratory syndrome) aveva provocato la morte di 36 persone perché a causa della mancanza di kit per testare l’agente patogeno i pazienti infetti avevano vagato da un ospedale all’altro contribuendo al diffondersi dell’epidemia. Da allora il paese dispone di una procedura accelerata per l’approvazione dei kit di controllo.

Certo, il sostrato culturale dei paesi asiatici ha contribuito all’efficacia della strategia dispiegata: il rispetto di regole, gerarchie e autorità, risultato di una buona formazione di base e di un processo decisionale trasparente basato sulla capacità di mobilitazione della società civile.

Continua la lettura su: https://aspeniaonline.it/contrasto-alla-pandemia-potere-dei-dati-e-regolamentazione-necessaria/

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Author: Redazione

Share This Post On


E-mail: redazione(at)bizdigital.it