Deloitte: ecco i nuovi partner

Deloitte: ecco i nuovi partner

Deloitte continua a crescere in Italia nominando 31 nuovi partner e programmando nuove assunzioni

Continua la crescita di Deloitte in Italia.  Il network nomina di 31 nuovi partner che fanno salire il numero complessivo dei soci italiani a 330, consolidando ulteriormente la struttura di servizi professionali più grande al mondo.

“Il rafforzamento della nostra squadra – spiega il CEO di Deloitte Italia Fabio Pompei è una tappa che consolida la nostra presenza e il nostro essere al fianco delle aziende come acceleratori di innovazione, digitalizzazione e cambiamento. Congratulazioni ai colleghi per questo importante obiettivo professionale, grande risultato, frutto di impegno costante che si inserisce appieno nel nostro programma Impact for Italy che ci vede attori di primo piano per la crescita del nostro paese attraverso programmi duraturi e sostenibili”.

In questi mesi inoltre prosegue la campagna di assunzioni che prevede entro la fine dell’anno fiscale corrente (maggio 2021) circa 650 nuovi ingressi, di profili sia con formazione economica sia tecnologica, sia giuridica. Deloitte, che è operativa in 25 città, oggi conta circa 8.300 persone di cui il 50% è al di sotto dei 30 anni e di cui circa la metà sono donne. Complessivamente, nell’anno fiscale 2020 Deloitte in Italia ha assunto oltre 1.800 persone (crescita del 15%) ed erogato oltre 480 mila ore di formazione.

Fonte Immagine: Comunicato Stampa Deloitte

Michele Mattei

Nato a Tivoli nel 1994, dopo il diploma di maturità scientifica si è laureato in Comunicazione Pubblica e d’Impresa e in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo presso la facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione dell’Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Appassionato di storia e di sostenibilità, attualmente scrive articoli per diverse testate e si occupa di volontariato con il Servizio Civile Nazionale in ambito sociale, culturale e ambientale.